Benvenuti nel Sito Ufficiale

dell'Arcidiocesi di Palermo sul

Beato Padre Pino Puglisi

Beato Giuseppe Puglisi

nel XXV Anniversario del Martirio del

Papa Francesco

Visita pastorale di

15 settembre 2018

Beato Padre Pino Puglisi

In evidenza

P. Puglisi sacerdote e amico al servizio degli ultimi

Alcune preziose testimonianze su uno dei servizi svolti da p. Puglisi, presso la Casa dell’Accoglienza delle Assistenti Sociali Missionarie e che riguardava l’ospitalità delle madri nubili, donne in svariate e gravi difficoltà: 3P, dall’Aprile 1989, rendeva il suo servizio sacerdotale, "con vicinanza fraterna e sincera".

Don Pino Puglisi, testimone coraggioso e fedele del Vangelo

Intervista a Giuseppe Di Carlo, nativo di Godrano : “Sono tanti i segni che ci ha lasciato: la schiettezza, il non fare compromessi a qualsiasi livello (e per questo lo hanno ammazzato), diceva che le cose di Dio non si possono barattare. ”

La lezione di don Puglisi: ascolto, comunità, felicità - Convegno IRC a Palermo

A Palermo dal 8 al 10 aprile il Convegno Nazionale promosso assieme dagli Uffici nazionali Diocesani di Pastorale della Scuola e per l'IRC. Nella scuola che è stata dedicata al sacerdote martire si è tenuta l’ultima delle tre giornate del convegno. «La Chiesa di don Pino è sempre stata come un ospedale da campo»

Papa Francesco a Palermo - Incontro con i giovani

/
Papa Francesco a Palermo nel XXV aniversario del martirio del beato Pino Puglisi Incontro con i giovani a Piazza Politeama: il Papa risponde alle domande dei giovani

Papa Francesco a Palermo - Incontro con il clero, i religiosi e i seminaristi

/
Papa Francesco a Palermo nel XXV aniversario del martirio del beato Pino Puglisi Incontro con il clero, i religiosi e i seminaristi nella Cattedrale di Palermo

Papa Francesco a Palermo - Omelia della Santa Messa

/
Papa Francesco a Palermo nel XXV aniversario del martirio del beato Pino Puglisi Santa Messa al Foro talico - Omelia di Papa Francesco

Hanno scritto su 3P

Don Pino Puglisi, che sorrise al suo assassino

/
di Giancarlo Caselli
Guai se la sua beatificazione, invece di essere una piattaforma di rilancio dell’impegno comune, diventasse un comodo lavacro delle coscienze che faccia dimenticare le responsabilità di chi – ieri come oggi – lascia soli coloro che si impegnano.

25 anni di te...il dono di don Pino Puglisi

/
Una riflessione di Maurilio Assenza sul XXV del martirio di Padre Pino Puglisi

Don Pino Puglisi: lampada che risplende

/
di Carmelo Cuttitta, Vescovo ausiliare di Palermo. Un vero discepolo è come una lampada posta sul candelabro, ci ricorda l’evangelista Matteo. Vogliamo guardare ora ad una lampada che, posta sul candelabro, ha fatto luce nella casa, anzi nella Chiesa di Palermo, in terra di Sicilia e nella stessa Italia: don Pino Puglisi.

Lorefice: Puglisi compagno di viaggio della nostra Chiesa

/
Meditare sulla Evangelii Gaudium del Papa e rileggerla alla luce dell'insegnamento di padre Pino Puglisi: con questo tema la Chiesa di Palermo si è riunita e ha messo all'ordine del giorno la presenza del Beato e la fecondità del suo insegnamento.

Mafie e Chiesa di Nicola Fiorita

/
Da don Puglisi a mons. Bregantini: la sofferta nascita di una pastorale antimafiosa ... A seconda dei punti di osservazione è dunque possibile narrare una storia luminosa ed eroica del rapporto chiesa-mafie o una storia oscura e peccaminosa della medesima relazione.

La beatificazione di don Puglisi: una definitiva presa di distanza?

/
di Umberto Santino (“Nuova Busambra-Settembre 2013) Secondo un giudizio ampiamente condiviso la beatificazione di don Pino Puglisi del 25 maggio 2013 e le parole di papa Francesco nell’Angelus del giorno dopo, segnano una svolta nella storia dei rapporti tra mafie e chiesa cattolica o l’approdo di un lungo percorso, comunque un punto di non ritorno, una definitiva presa di distanza, una radicale alternativa tra vangelo e sentire e pratica mafiosi.

Dialogo immaginario tra Rosalia (la Santa) e Pino (il Beato)

/
In occasione della festa di Santa Rosalia, patrona di Palermo, Francesca Picciurro ha composto questo dialogo in siciliano immaginario tra Santa Rosalia e il Beato Puglisi

Pino Puglisi: uno che ha saldato cielo e terra

/
di don Luigi Ciotti
Una spina nel fianco per una Chiesa chiamata più che mai, nell'attuale crisi mondiale, a saldare il Cielo e la Terra, la dimensione spirituale con l'impegno per la giustizia sociale.

Paola Geraci: ecco perché padre Puglisi era per Cristo a tempo pieno

/
P. Puglisi ha testimoniato che la paura di fare scelte coraggiose si può vincere solo fidandosi di Uno che può portare a dire sì, senza riserve, rispondendo alla chiamata che questo Uno-Amore fa sentire.

Giuseppe Puglisi L’azione pastorale informata dalla Parola

/
di don Mario Torcivia Il beato Giuseppe Puglisi è appartenuto a quella schiera di presbiteri che, pur formati e ordinati prima del Concilio Vaticano II, hanno preso sul serio le indicazione conciliari e hanno impostato la loro vita e il loro ministero seguendo e mettendo in pratica le suddette indicazioni. Tra queste, una delle più importanti è, senza dubbio, quella riguardante la centralità della Parola di Dio nella vita della Chiesa (cf. Dei Verbum)... ... P. Puglisi, un vero innamorato della Parola

Il cortile della legalità: Pino Puglisi

/
34°Convegno Nazionale delle Caritas Diocesane Nel cortile della legalità c’è gente che parla e si ferma alle parole, c’è gente che invece si espone e dona la vita.

Puglisi, un santino?

/
...scrivo ora, e scrivo con un certa tristezza, perché avvicinandosi la venuta del papa non vorrei che passasse come icona ufficiale una immagine di Puglisi trasformato in un “santino” di devozione. Era quello che non volevamo quando è iniziata la causa del riconoscimento del martirio. Si temeva che questo prete del coraggio quotidiano venisse separato dagli altri uomini uccisi dalla mafia i quali consapevolmente avevano sacrificato la loro vita per gli altri.

Vi racconto mio fratello Pino

/
Intervista a Gaetano Puglisi
Mio fratello parlava poco di chiesa con me, ma non per questo noi non eravamo felici della sua scelta, del suo impegno a Marinella di Selinunte le colonie estive coi ragazzi di Godrano, la pesca di sardine con la lampara, l’incidente con l’Itom...

Ucciso in odium fidei

/
di Giovanni Bonanno
E' il primo martire della mafia. Lui elevato dalla chiesa agli onori dell’altare. La mafia condannata dalla chiesa all’abominio per ateismo sanguinario. (di Giovanni Bonanno)

I tre amori di 3P: Gesù, la Parola, i poveri

/
L’autore di questo articolo, P. Mario Torcivia, studioso e docente di teologia spirituale, ci mette a contatto con la viva voce del prete palermitano, riportando alcuni suoi interventi. Da essi traspare la sua fede nella Provvidenza, nell’uomo, in Gesù e nella sua Parola. Le parole da lui pronunciate sulla testimonianza cristiana sono profezia del suo martirio.

Diceva 3P

Campo: Signore insegnaci a pregare - II Condivisione e perdono

/
La preghiera sgorga da questa considerazione, sentirsi amati da Dio. In questa seconda parte 3P riflette sull'importanza del perdono, della misericordia, della tenerezza, della fedeltà... ... che sono i modi in cui Dio ci ama.

Appunti su Giovani e Comunione con Cristo

/
Fratres, Christus facti sumus ( S. Augustinus)

Campo: Signore insegnaci a pregare - I - Come pregava Gesù

/
La preghiera sgorga da questa considerazione, sentirsi amati da Dio; la preghiera vera è dialogo di amicizia, colloquio a tu per tu con Dio che è Padre-Amico, dialogo interpersonale tra amici; cosa nasce dalla scoperta di essere oggetto dell'Amore infinito di Dio, di essere cioè termine di questo Amore infinito di un Dio che fin dall'eternità ci ama.

Pensieri di 3P

Pensieri di 3P Citazioni tratte da suoi scritti e interventi archiviati presso il Centro a lui intestato in via Bonello a Palermo

Relazione «Dio mi affida una missione d’amore» I Parte

/
Relazione tenuta al Campo Vocazionale Giovani per il movimento “Presenza del Vangelo” Dio, infinito, immenso, Colui che ha dato origine a questo universo incommensurabile ama questo granello di polvere che è l'uomo ed ama ciascun uomo e, potremmo dire, lo chiama per nome, cioè lo conosce in profondità e lo ama, lo ama donandogli tutto ciò che è necessario perché possa raggiungere gioia, felicità, equilibrio, pace; lo ha dotato di quelle facoltà naturali che possono condurlo all'equilibrio, alla pace.

Relazione sul Centro Diocesano Vocazioni 1981

/
Questo manoscritto traccia una sintesi dell’esperienza e delle attività svolte dal CDV dal momento della sua istituzione, ad opera di Mons. Francesco Pizzo, In un primo momento Padre Puglisi viene chiamato ad affiancare l’opera del Direttore e successivamente a dirigere in prima persona il CDV.

Ricordi e Testimonianze

Quella straordinaria avventura umana di Luigi Patronaggio

/
Luigi Patronaggio (Presidente della Corte d’Assise di Agrigento) La Pasqua si avvicina, i cristiani la festeggiano come la rinascita, come il rinnovarsi della vita, che tutti la possano festeggiare da uomini liberi ed autentici come Don Pino, eroe e forse Santo suo malgrado.

Don Pisciotta: Quando nel ’65 l’amico Pino venne all’improvviso alla mia laurea…

/
Don Pino era sempre dolcissimo, attento, studioso e sempre sollecito nell'aiutare tutti i ragazzi

3P il tuo ultimo appuntamento di G.B. Mura

/
La sera del 15 settembre io e Maria Teresa avevamo appuntamento speciale con 3P... desideravamo festeggiare il suo compleanno con qualcosa che gradiva sempre e molto: la pizza. Ne era ghiotto ... ma arrivato davanti il portone di casa ... ci siamo precipitati al pronto soccorso dove mi sono qualificato come medico ... ora guardo la tua cintura vecchia e lisa… i tuoi pantaloni logori… sempre il solito essenziale ... Tutti i tuoi soldi sono sempre stati per il Centro Padre Nostro... per il prossimo, i ragazzi, i poveri, i diseredati del tuo quartiere che non hanno che te e il tuo grande amore per l’uomo e la giustizia ...

P. Puglisi sacerdote e amico al servizio degli ultimi

Alcune preziose testimonianze su uno dei servizi svolti da p. Puglisi, presso la Casa dell’Accoglienza delle Assistenti Sociali Missionarie e che riguardava l’ospitalità delle madri nubili, donne in svariate e gravi difficoltà: 3P, dall’Aprile 1989, rendeva il suo servizio sacerdotale, "con vicinanza fraterna e sincera".

Io, suor Carolina Iavazzo, testimone dell’eredità di don Pino come stile di vita

/
«Io, suor Carolina Iavazzo, testimone dell’eredità di don Pino come stile di vita»( Suor Carolina ha lavorato per tre anni a fianco di don Pino Puglisi nel quartiere Brancaccio e nel centro da lui fondato. Ora vive e lavora presso il centro “don Puglisi” di Bovalino, in provincia di Reggio Calabria) La storia degli ultimi anni di Puglisi è intrecciata con quella dei volti dei ragazzi e delle ragazze che hanno percorso le stesse strade del parroco di Brancaccio e che, in fondo al cuore, avevano ed hanno la stessa speranza e gli stessi desideri che inseguiva don Pino.

Le orecchie grandi di padre Puglisi di Maria Lo Presti

/
Scherzando su di sé, sulle sue grandi orecchie, P. Puglisi le riteneva un dono dato 'per ascoltare: l’ascolto-attenzione a ciascuno è una nota caratteristica di p. Puglisi. Sempre la stessa attenzione, lo stesso amore che non demorde, rivolto agli abitanti del quartiere di Brancaccio,gli è costata la vita

Iniziative e Manifestazioni

La lezione di don Puglisi: ascolto, comunità, felicità - Convegno IRC a Palermo

A Palermo dal 8 al 10 aprile il Convegno Nazionale promosso assieme dagli Uffici nazionali Diocesani di Pastorale della Scuola e per l'IRC. Nella scuola che è stata dedicata al sacerdote martire si è tenuta l’ultima delle tre giornate del convegno. «La Chiesa di don Pino è sempre stata come un ospedale da campo»

Papa Francesco a Palermo - Incontro con i giovani

/
Papa Francesco a Palermo nel XXV aniversario del martirio del beato Pino Puglisi Incontro con i giovani a Piazza Politeama: il Papa risponde alle domande dei giovani

Papa Francesco a Palermo - Incontro con il clero, i religiosi e i seminaristi

/
Papa Francesco a Palermo nel XXV aniversario del martirio del beato Pino Puglisi Incontro con il clero, i religiosi e i seminaristi nella Cattedrale di Palermo

Papa Francesco a Palermo - Omelia della Santa Messa

/
Papa Francesco a Palermo nel XXV aniversario del martirio del beato Pino Puglisi Santa Messa al Foro talico - Omelia di Papa Francesco

Media

Le risposte di Papa Francesco alla seconda domanda dei giovani (2)

/
Riassunto delle risposte di Papa Francesco alla prima domanda dei giovani a Piazzaq Politeama a Palermo il 15 settembre 2018: Come si ascolta il Signore?

Papa Francesco e i giovani - 2ª puntata

/
Un minuto dell'incontro di Papa Francesco con i giovani a Piazza Politeama a Palermo in occasione del XXV del martirio di padre Pino Puglisi.

Media

In questa sezione sono raccolti alcune delle tante produzioni artistiche, film, fiction, spettacoli, insieme a libri, intitolazione di luoghi ed edifici, e articoli che recensiscono queste opere.

Papa Francesco e i giovani - 16ª puntata

/
Un minuto dell'incontro di Papa Francesco con i giovani a Piazza Politeama a Palermo in occasione del XXV del martirio di padre Pino Puglisi.

Incontro di Papa Francesco con i giovani a piazza Politeama - 1

Incontro di Papa Francesco con i giovani a Piazza Politeama a Palermo in occasione del XXV del martirio di padre Pino Puglisi.

3P. Il metodo

/
Come compagno di strada, assume su di sé i problemi degli ultimi