Benvenuti nel Sito Ufficiale

dell'Arcidiocesi di Palermo sul

Beato Padre Pino Puglisi

Beato Giuseppe Puglisi

nel XXV Anniversario del Martirio del

Papa Francesco

Visita pastorale di

15 settembre 2018

Beato Padre Pino Puglisi

In evidenza

Siamo Noi - Don Pino Puglisi, Giovanni Falcone: la mafia non li ha sconfitti

/
Alla Trasmissione di TV2000 "Siamo Noi" viene ricordato don Pino Puglisi e Giovanni Falcone. In studio don Corrado Lorefice e Enrico Bellavia.

Convegno: Don Puglisi tra Chiesa e Città

Alla Facoltà Teologica di Palermo Convegno di studi su Don Pino Puglisi tra Chiesa e Città 17 maggio 2019 - ore 17

P. Puglisi sacerdote e amico al servizio degli ultimi

Alcune preziose testimonianze su uno dei servizi svolti da p. Puglisi, presso la Casa dell’Accoglienza delle Assistenti Sociali Missionarie e che riguardava l’ospitalità delle madri nubili, donne in svariate e gravi difficoltà: 3P, dall’Aprile 1989, rendeva il suo servizio sacerdotale, "con vicinanza fraterna e sincera".

Don Pino Puglisi, testimone coraggioso e fedele del Vangelo

Intervista a Giuseppe Di Carlo, nativo di Godrano : “Sono tanti i segni che ci ha lasciato: la schiettezza, il non fare compromessi a qualsiasi livello (e per questo lo hanno ammazzato), diceva che le cose di Dio non si possono barattare. ”

La lezione di don Puglisi: ascolto, comunità, felicità - Convegno IRC a Palermo

A Palermo dal 8 al 10 aprile il Convegno Nazionale promosso assieme dagli Uffici nazionali Diocesani di Pastorale della Scuola e per l'IRC. Nella scuola che è stata dedicata al sacerdote martire si è tenuta l’ultima delle tre giornate del convegno. «La Chiesa di don Pino è sempre stata come un ospedale da campo»

Papa Francesco a Palermo - Incontro con i giovani

/
Papa Francesco a Palermo nel XXV aniversario del martirio del beato Pino Puglisi Incontro con i giovani a Piazza Politeama: il Papa risponde alle domande dei giovani

Hanno scritto su 3P

Don Pino Puglisi: lampada che risplende

/
di Carmelo Cuttitta, Vescovo ausiliare di Palermo. Un vero discepolo è come una lampada posta sul candelabro, ci ricorda l’evangelista Matteo. Vogliamo guardare ora ad una lampada che, posta sul candelabro, ha fatto luce nella casa, anzi nella Chiesa di Palermo, in terra di Sicilia e nella stessa Italia: don Pino Puglisi.

Atti dei processi

/
Dalle motivazioni della sentenza: "Emerge la figura di un prete che infaticabilmente operava sul territorio, fuori dall'ombra del campanile... L'opera di don Puglisi aveva finito per rappresentare una insidia e una spina nel fianco del gruppo criminale emergente che dominava il territorio, perché costituiva un elemento di sovversione nel contesto dell'ordine mafioso, conservatore, opprimente che era stato imposto nella zona, contro cui il prete mostrava di essere uno dei più tenaci e indomiti oppositori...

25 anni di te...il dono di don Pino Puglisi

/
Una riflessione di Maurilio Assenza sul XXV del martirio di Padre Pino Puglisi

Vi racconto mio fratello Pino

/
Intervista a Gaetano Puglisi
Mio fratello parlava poco di chiesa con me, ma non per questo noi non eravamo felici della sua scelta, del suo impegno a Marinella di Selinunte le colonie estive coi ragazzi di Godrano, la pesca di sardine con la lampara, l’incidente con l’Itom...

Puglisi, un santino?

/
...scrivo ora, e scrivo con un certa tristezza, perché avvicinandosi la venuta del papa non vorrei che passasse come icona ufficiale una immagine di Puglisi trasformato in un “santino” di devozione. Era quello che non volevamo quando è iniziata la causa del riconoscimento del martirio. Si temeva che questo prete del coraggio quotidiano venisse separato dagli altri uomini uccisi dalla mafia i quali consapevolmente avevano sacrificato la loro vita per gli altri.

Padre Puglisi e don Bosco, due educatori a confronto

/
Due esempi di educatori che hanno saputo parlare al cuore dei giovani.

Pino Puglisi: uno che ha saldato cielo e terra

/
di don Luigi Ciotti
Una spina nel fianco per una Chiesa chiamata più che mai, nell'attuale crisi mondiale, a saldare il Cielo e la Terra, la dimensione spirituale con l'impegno per la giustizia sociale.

Il Buon Pastore offre la vita per le proprie pecore

/
Il Card. Arcivescovo S. De Giorgi richiama la Chiesa palermitana a guardare all'esercizio esemplare della missione di pastorale vocazionale di P. Pino Puglisi, per una feconda crescita dei ministeri, specie quello dell'annunzio della Parola. P. Puglisi, deve restare un modello a cui tendere per il suo servizio ministeriale di avvincente profilo pastorale e la sua amorevole offerta della vita.

Pino Puglisi: spiritualità e ministero

/
di Padre Agostino Ziino
“Un prete dal volto e dal cuore francescano - Ministro della Parola formato alla scuola del Vangelo Educatore dotato della virtù dell’ascolto - Un pastore totalmente donato al gregge - Testimone di un amore grande fino alla morte. ”

Mafie e Chiesa di Nicola Fiorita

/
Da don Puglisi a mons. Bregantini: la sofferta nascita di una pastorale antimafiosa ... A seconda dei punti di osservazione è dunque possibile narrare una storia luminosa ed eroica del rapporto chiesa-mafie o una storia oscura e peccaminosa della medesima relazione.

Lorefice: Puglisi compagno di viaggio della nostra Chiesa

/
Meditare sulla Evangelii Gaudium del Papa e rileggerla alla luce dell'insegnamento di padre Pino Puglisi: con questo tema la Chiesa di Palermo si è riunita e ha messo all'ordine del giorno la presenza del Beato e la fecondità del suo insegnamento.

Paola Geraci: ecco perché padre Puglisi era per Cristo a tempo pieno

/
P. Puglisi ha testimoniato che la paura di fare scelte coraggiose si può vincere solo fidandosi di Uno che può portare a dire sì, senza riserve, rispondendo alla chiamata che questo Uno-Amore fa sentire.

Mafia e Martirio di Bartolomeo Sorge S.J.

/
Don Puglisi, in virtù del suo sacrificio, ormai non appartiene più al quartiere Brancaccio, né solo a Palermo e alla Sicilia. Appartiene alla Chiesa universale. La sua vicenda, non è più soltanto personale, ma si inscrive nel contesto più ampio dei «segni dei tempi», che orientano profeticamente il cammino della comunità cristiana in questa transizione verso il terzo millennio.

Hanno scritto su 3P

In questa sezione sono raccolti i numerosi saggi, scritti, riflessioni che sono state fatte su Padre Pino Puglisi

La beatificazione di don Puglisi: una definitiva presa di distanza?

/
di Umberto Santino (“Nuova Busambra-Settembre 2013) Secondo un giudizio ampiamente condiviso la beatificazione di don Pino Puglisi del 25 maggio 2013 e le parole di papa Francesco nell’Angelus del giorno dopo, segnano una svolta nella storia dei rapporti tra mafie e chiesa cattolica o l’approdo di un lungo percorso, comunque un punto di non ritorno, una definitiva presa di distanza, una radicale alternativa tra vangelo e sentire e pratica mafiosi.

Diceva 3P

Relazione sul Centro Diocesano Vocazioni 1981

/
Questo manoscritto traccia una sintesi dell’esperienza e delle attività svolte dal CDV dal momento della sua istituzione, ad opera di Mons. Francesco Pizzo, In un primo momento Padre Puglisi viene chiamato ad affiancare l’opera del Direttore e successivamente a dirigere in prima persona il CDV.

Campo "Sì, ma verso dove?" - 2 - Ecco l'uomo: il Cristo

/
Gesù portatore di valori validi per tutti gli uomini. Gesù poi uomo, proprio uomo come tutti... sentimenti umani per esempio: tenerezza verso i bambini, sentimenti di angoscia, di paura e poi di sdegno per coloro che non rispettavano ambienti come il tempio. E già si vede questa paura-angoscia per quello che l’aspettava e chiede aiuto al Padre; ma si vede anche il suo profondo amore e la sua fiducia e la sua fede...

Relazione «Dio mi affida una missione d’amore» I Parte

/
Relazione tenuta al Campo Vocazionale Giovani per il movimento “Presenza del Vangelo” Dio, infinito, immenso, Colui che ha dato origine a questo universo incommensurabile ama questo granello di polvere che è l'uomo ed ama ciascun uomo e, potremmo dire, lo chiama per nome, cioè lo conosce in profondità e lo ama, lo ama donandogli tutto ciò che è necessario perché possa raggiungere gioia, felicità, equilibrio, pace; lo ha dotato di quelle facoltà naturali che possono condurlo all'equilibrio, alla pace.

Appunti su Giovani e Comunione con Cristo

/
Fratres, Christus facti sumus ( S. Augustinus)

Il senso della vita

/
Il senso della vita Ognuno di noi sente dentro di sé una inclinazione, un carisma. Un progetto che rende ogni uomo unico e irripetibile. Questa chiamata, questa vocazione è il segno dello Spirito Santo in noi. Solo ascoltare questa voce può dare senso alla nostra vita

Dio ci dà forza

/
Dio ci dà forza L’amore per Dio purifica e libera. Ciò non vuol dire che veniamo spersonalizzati ma, anzi, la nostra personalità viene esaltata e potenziata, cioè viene data una nuova potenzialità alle nostre facoltà naturali, alla nostra intelligenza. Viene data una luce nuova alla nostra volontà.

Ricordi e Testimonianze

Operaio del Vangelo di Lia Cerrito

dal n.20 del Mensile del Collegium dei Tarsicii di Palermo “La chiameremo… – guardò il fascicoletto del “Cenacolo del Pater” che gli avevo messo in mano in quel momento – ecco, la chiameremo “Padre nostro”.

Padre Puglisi maestro di preghiera di Maria Chinnici

/
3P è stato anche un maestro della preghiera. Maria Chinnici, sua amica e medico a Palermo, ha condiviso con padre Pino Puglisi un cammino di crescita e approfondimento spirituale: in questo articolo ricorda l'interesse del sacerdote per il corso di "meditazione profonda" del gesuita padre Mariano Ballester. E di come lo stesso padre Puglisi sia stato, dietro le quinte, tra i "motori" della scuola diocesana di preghiera. Il libro di Ballester ("Meditazione profonda e autoconoscenza") è tra quelli ritrovati in casa di Puglisi dopo la morte e oggi ospitati nella biblioteca del seminario di Palermo a lui dedicata.

3P il tuo ultimo appuntamento di G.B. Mura

/
La sera del 15 settembre io e Maria Teresa avevamo appuntamento speciale con 3P... desideravamo festeggiare il suo compleanno con qualcosa che gradiva sempre e molto: la pizza. Ne era ghiotto ... ma arrivato davanti il portone di casa ... ci siamo precipitati al pronto soccorso dove mi sono qualificato come medico ... ora guardo la tua cintura vecchia e lisa… i tuoi pantaloni logori… sempre il solito essenziale ... Tutti i tuoi soldi sono sempre stati per il Centro Padre Nostro... per il prossimo, i ragazzi, i poveri, i diseredati del tuo quartiere che non hanno che te e il tuo grande amore per l’uomo e la giustizia ...

Quella straordinaria avventura umana di Luigi Patronaggio

/
Luigi Patronaggio (Presidente della Corte d’Assise di Agrigento) La Pasqua si avvicina, i cristiani la festeggiano come la rinascita, come il rinnovarsi della vita, che tutti la possano festeggiare da uomini liberi ed autentici come Don Pino, eroe e forse Santo suo malgrado.

Chi era 3P di Enza Maria Mortellaro

/
dal n.20 del Mensile del Collegium dei Tarsicii di Palermo La sua era una presenza discreta ma profonda, per nulla insistente, sincera e disinteressata.

da Caino e Abele di Lia Cerrito

/
da “Caino e Abele” – Quasi un recital di Lia Cerrito tratto dal n.20 del Mensile del Collegium dei Tarsicii di Palermo

Iniziative e Manifestazioni

Convegno: Don Puglisi tra Chiesa e Città

Alla Facoltà Teologica di Palermo Convegno di studi su Don Pino Puglisi tra Chiesa e Città 17 maggio 2019 - ore 17

La lezione di don Puglisi: ascolto, comunità, felicità - Convegno IRC a Palermo

A Palermo dal 8 al 10 aprile il Convegno Nazionale promosso assieme dagli Uffici nazionali Diocesani di Pastorale della Scuola e per l'IRC. Nella scuola che è stata dedicata al sacerdote martire si è tenuta l’ultima delle tre giornate del convegno. «La Chiesa di don Pino è sempre stata come un ospedale da campo»

Papa Francesco a Palermo - Incontro con i giovani

/
Papa Francesco a Palermo nel XXV aniversario del martirio del beato Pino Puglisi Incontro con i giovani a Piazza Politeama: il Papa risponde alle domande dei giovani

Papa Francesco a Palermo - Incontro con il clero, i religiosi e i seminaristi

/
Papa Francesco a Palermo nel XXV aniversario del martirio del beato Pino Puglisi Incontro con il clero, i religiosi e i seminaristi nella Cattedrale di Palermo

Media

Cartone ispirato a Don Giuseppe Puglisi

/
Cartone ispirato a don Giuseppe Puglisi realizzato dalla RAI ...ripeteva sempre che bisognava essere innamorati di Cristo sino alla follia.. che la mafia andava combattuta con l'amore verso i fratelli che ne erano vittime... ...parlava sempre dicendo "insieme" e con la sua comunità aiutò tutti soprattutto i ragazzi che sono i più fragili

Papa Francesco e i giovani - 14ª puntata

/
Un minuto dell'incontro di Papa Francesco con i giovani a Piazza Politeama a Palermo in occasione del XXV del martirio di padre Pino Puglisi.

Papa Francesco e i giovani - 13ª puntata

/
Un minuto dell'incontro di Papa Francesco con i giovani a Piazza Politeama a Palermo in occasione del XXV del martirio di padre Pino Puglisi.

Incontro di Papa Francesco con i giovani a piazza Politeama - 3

Le risposte di Papa Francesco alla terza domanda dei giovani durante l'incontro a Piazza Politeama a Palermo in occasione del XXV del martirio di padre Pino Puglisi.

La Mostra Vocazionale didascalia e commento di 3P

/
Commento di Don Giuseppe Puglisi ai Seminaristi sulla mostra vocazionale "Sì, ma verso dove?" A questo interrogativo Padre Puglisi dà la risposta che «la vita è un cammino», fatto di scelte libere e consapevoli, volte ad un progetto che ci fa tutti «membra di uno stesso corpo». Cristo, che con il suo amore si è donato agli altri, ora ci chiede di continuare il suo cammino seguendo ciascuno la propria vocazione: il matrimonio, il presbiterato, la vita religiosa, la missione etc. Mezzo con il quale capire la strada giusta da intraprendere è la preghiera attraverso la quale attuare il progetto di Dio.

Incontro di Papa Francesco con i giovani a piazza Politeama - 2

Le risposte di Papa Francesco alla seconda domanda dei giovani durante l'incontro a Piazza Politeama a Palermo in occasione del XXV del martirio di padre Pino Puglisi.